Cornèr Forex

Pubblicato il 25.07.2017 09:17
Supporti e resistenze
Divisa Sup. 3 Sup. 2 Sup. 1 Apertura Res. 1 Res. 2 Res. 3
EUR/CHF   1.091  1.093  1.098  1.103  1.1075  1.113  1.12
EUR/USD   1.143  1.148  1.158  1.1658  1.1715  1.174  1.1805
GBP/USD   1.282  1.2945  1.2965  1.3035  1.305  1.312  1.3275
USD/CHF   0.926  0.933  0.943  0.9463  0.951  0.956  0.96
USD/JPY   109.65  110.05  110.6  110.85  111.55  112.05  112.6
Attività Overnight

Apertura settimanale all’insegna della prudenza con le principali divise poco mosse in attesa dell’importante appuntamento di mercoledì sera con la riunione della FED dove il mercato cercherà di “capire” le future mosse in materia di tassi d’interesse e riduzione del bilancio da parte della banca centrale. Ieri, i dati relativi ai PMI europei, leggermente negativi, hanno messo sotto leggera pressione la moneta unica che dai massimi da due anni rispetto al dollaro (1.1684) è scesa fino a 1.1626 per poi consolidare tra 1.1635 e 1.1655. I livelli tecnici da osservare, per nuovi 70-100 punti di movimento, rimangono 1.1580-1.1610 al ribasso e 1.1710-1.1740 al rialzo. Le altre parità non hanno offerto spunti particolari con USDCHF vicino, comunque, al supporto posizionato a 0.9435-45 al di sotto del quale (conferma in chiusura) l’obiettivo potrebbe fissarsi a 0.9330-50 mentre la resistenza, per un marginale cambio di “trend”, si trova a 0.9600 (intermedio 0.9490-0.9510). E’ continuata, per contro, la salita del CAD sostenuto dal “rimbalzo” del prezzo petrolio (barile WTI) a $46.70 da $ 45.40 dopo la promessa dell’Arabia Saudita di abbassare ulteriormente la produzione ad agosto. Il USD/CAD è andato sotto 1.2500 e il punto tecnico importante si posiziona a 1.2460. Nell’ultimo mese la divisa canadese ha guadagnato oltre il 6% sul dollaro ragione per cui, con gli indicatori in territorio di “overbought” (CAD) non escludiamo alcune prese di profitto. L’oro si è confermato in area $1255 (resistenza a $1258-$1263) mentre l’argento ha consolidato a $16.50 (resistenza $16.70-$16.75).  

Mercato Europeo

Inizio operativo tranquillo con la giornata che a livello di dati economici offre unicamente l’indice IFO tedesco. Molto probabilmente non assisteremo a rotture tecniche importanti in vista del “meeting” FED di domani. Di fondo restiamo in attesa, almeno, di una marginale correzione al rialzo del dollaro con gli indicatori in territorio di “Oversold”.


Calendario notizie economiche
Ora Paese Notizia Previsione Ultimo dato
08.00 GE Import Prices MM -0.7 -1.0
Import Prices YY 2.9 4.1
08.45 FR Business Climate 108.0 108.0
Producer Prices MM -0.6
10.00 GE Ifo Business Climate 114.9 115.1
Ifo Current Conditions 123.8 124.1
Ifo Expectations 106.5 106.8
12.00 UK CBI Trends - Orders 11.0 16.0
15.00 US CaseShiller 20 MM SA 0.3 0.3
CaseShiller 20 YY 5.8 5.7
16.00 US Consumer Confidence 116.5 118.9